Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Musica Tedesca

Quando si parla di musica tedesca in Italia, si fanno sempre i nomi Johann Sebastian Bach, Ludwig van Beethoven, Franz Schubert, Richard Wagner e di altri “classici”.

La scena musicale odierna invece rimane abbastanza all’oscuro; ci ricordiamo di Nena con la sua famosa canzone “99 Luftballons”, i Rammstein, oppure “Eins, zwei, Polizei” di Mo-Do (che tra l’ altro era italiano) e poco di più. Statisticamente invece la musica tedesca rappresenta il mercato musicale più grande d’Europa.

Ma con la commercializzazione della musica negli ultimi 50 anni, specialmente quella di lingua inglese, i vari generi nazionali in Europa sono stati un po’ messi “al margine”.

In realtà questa scena musicale è molto vivace, non dimentichiamoci che la capitale Berlino, 25 anni dopo la riunificazione tedesca, è diventata una della capitali culturali più importanti e creative in Europa e la musica ne è parte integrante.

E non c’è solo il cosiddetto “Krautrock”, un po’ “deriso” dai protagonisti del Rock di lingua inglese: Dopo la fine della seconda guerra mondiale si sviluppano generi musicali come la Neue Deutsche Welle nella Germania dell’ Ovest con protagonista Nena ed l’Ostrock nella “DDR”, la disco music con i Milli Vanilli, il metal con Rammstein, il pop con Helene Fischer e una vasta scena di hip hop . Negli anni 70 la musica tedesca era molto all’avanguardia per il suo genere elettronico grazie ai Kraftwerk e Robin Schulz.

Nelle pagine a seguire vi riportiamo le storie dei vari generi della musica tedesca e alcuni dei loro protagonisti.

Se vuoi approfondire su questo argomento, puoi collegarti sui seguenti siti :

Bravo - giornale di musica

Goethe-Institut

Laut.de  - portale internet musicale

Spex - magazine di cultura musicale

Lastfm - scopri la musica