TRASMISSIONE SUL GEMELLAGGIO PRATO-EBENSEE

Il 9 maggio 2021 DEUTSCHRADIO vi invita ad una trasmissione unica, sul passato e sul presente delle città di Prato ed Ebensee.

Il gemellaggio di Prato ed Ebensee esiste già da parecchi anni e ha dato vita a scambi interculturali e numerosi eventi (per ragazzi e altri cittadini); purtroppo però, la situazione causata dalla pandemia dovuta al Covid-19 e le restrizioni sugli spostamenti hanno determinato che tantissime attività si siano potute svolgere.

Per favorire lo scambio culturale e mantenere vivo il rapporto stretto fra le due città, DEUTSCHRADIO ha creato una novità: Una trasmissione sul gemellaggio fra Prato ed Ebensee, che dura 50 minuti e viene presentata sia in italiano che in tedesco.

L’obiettivo principale della trasmissione è scoprire la storia su cui si basa la relazione fra le città e vedere come questa si è sviluppata nel tempo. Inoltre, gli ascoltatori potranno apprendere di più sul rapporto attuale e sulle tantissime iniziative che esistono a Prato e a Ebensee.

Creando questa straordinaria trasmissione, DEUTSCHRADIO ha ricevuto l’aiuto di persone da Prato ed Ebensee.
Durante alcune interviste, il Sindaco Matteo Biffoni, la Sig.ra Mag. Claudia Gaigg dell’associazione del gemellaggio, la Direttrice del Museo della Deportazione Camilla Brunelli e il Dott. Wolfgang Quatember del memoriale e del museo per la storia contemporanea a Ebensee, hanno condiviso con DEUTSCHRADIO le loro esperienze e conoscenze. Nelle interviste parlano della storia di Prato ed Ebensee, sottolineando i buoni rapporti di oggi, e alla fine ci manifestano i loro auspici sul futuro delle città e sullo stretto rapporto che le unisce.

La versione tedesca della trasmissione sarà trasmessa il 9 maggio 2021 alle ore 12:00 su www.radiogas.it di seguito alle ore 14:00 sarà trasmessa la versione in italiano. Buon ascolto!

Un progetto di DEUTSCHRADIO

Presentatrici & coordinatrici di progetto: Iris Fiebiger & Tina Hintersteininger

Doppiatori: Fabio Giovannetti, Alessandro Pianti, Giulia Trotta

Con l’aiuto di: Monika Leitner (Comune di Prato)

 

Per ulteriori informazioni visitate il sito web:   

 

 

Italiano (Italia)Deutsch (Deutschland)     
  

Video-documentario "30 anni Prato - Ebensee"
Il video-documentario proiettato in occasione della mostra "30 ANNI: Prato - Ebensee, condividere memorie per la pace" nel 2017,  è composto da tre spezzoni di film girati da tre registi diversi e montati insieme in modo da farne una nuova opera a se stante.
Il primo segmento è tratto da "Eppure quando guardo il cielo - Marzo 1944, la deportazione con gli occhi dei figli", girato nel 2010 con la regia di Gabriele Cecconi e prodotto da ANED sezione di Prato con la partecipazione di Regione Toscana, Provincia di Prato e Comune di Prato ed in collaborazione con Fondazione Museo Centro di documentazione della Deportazione e Resistenza.
Il secondo segmento è tratto dal film inchiesta di Massimo Siani "Un futuro per la memoria - Viaggio da Prato per Ebensee - Città Europee gemellate per non dimenticare", girato nel 1997. Quest'opera è stata realizzata, con la collaborazione di Camilla Brunelli e di ANED sezione Prato la consulenza storica di Enzo Collotti e con il contributo del Comune di Prato, in occasione delle celebrazioni del 10° anniversario del Gemellaggio tra le città di Prato e di Ebensee.
Il terzo, ed ultimo, segmento è tratto da "Luci nel buio", film del 2003 scritto e diretto dal pratese Gabriele Cecconi, che racconta il periodo fascista prendendo spunto da alcuni episodi della vita dell'ex deportato pratese Roberto Castellani.


Introduzione campo di concentramento di Ebensee
Video-documentario girato da una delegazione in visita al campo di concentramento di Ebensee, riprese del cimitero, del memoriale, delle gallerie e del percorso chiamato “Löwengang -  Percorso dei leoni”, percorso nel bosco che i detenuti dovevano percorrere per arrivare dal capo alle gallerie.

Gedenkfeier KZ Ebensee
Commemorazione internazionale per il  73°anniversario della liberazione del campo di concentramento di Ebensee (2018).
Gli interventi sono disponibili in lingua originale (tedesco, italiano, inglese – senza sottotitoli).

"Der weinende Fels von Ebensee" - "La roccia piangente di Ebensee"
Questo foto-documentario di Andreas Hollinek parla delle gallerie e del campo di concentramento di Ebensee: Un memoriale fotografico per l’eterna vigilanza, per vivere più umanità, rispetto e coraggio civile.