Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

 Österreich

L'Austria o Repubblica d'Austria, con capitale Vienna, ha origini fin dal IX secolo; il nome “Österreich” è stato inventato da un documento ufficiale del 996 da Ottone I.
La lingua ufficiale ovviamente, è il tedesco. La natura montuosa del terreno ha portato allo sviluppo di numerosi dialetti che appartengono tutti al gruppo austro-bavarese.
Questo paese è stato sempre un centro importante per la musica, vi sono nati grandissimi compositori e sono state create opere musicali di fama mondiale, ma l'intensa passione austriaca per la musica non si limita certo alla sola musica classica.
In Austria, viene seguita la scena musicale tedesca, ma dato che è un paese molto ricco si sono sviluppate canzoni anche austriache che puntano spesso anche sul dialetto e sulle particolarità regionali.

Abbiamo dedicato una trasmissione di Deutschradio alla musica austriaca che puoi scaricare qui >>>
Di seguito, vi presentiamo alcuni protagonisti e una breve selezione di brani particolarmente tipici:
....................................................................................................................

Wolfgang Ambros
È un cantante austriaco di genere rock e pop ma utilizza anche strumenti blues.

Ha debuttato giovanissimo nel 1971 col singolo in dialetto viennese “Da Hofa”, conquistando subito il primo posto nelle hit austriache e ottenendo successo anche in altri paesi europei.
Nel suo album molto conosciuto  “Wie im Schlaf” ci sono brani del repertorio di Bob Dylan con testi tedeschi.
Nel 1983 ha duettato con Andrè Heller “Für immer jung”

Qui riportiamo alcune sue canzoni famose:

 Allan wia a Stan

  Denk Ned noch
Per ulteriori informazioni su Wolfgang Ambros
>>>

....................................................................................................................

Falco
Era un cantante e musicista austriaco. Molte delle sue canzoni hanno raggiunto il vertice delle classifiche.
Falco (soprannome per Johann Hans Hölzel), era l´unico ad essere sopravvissuto ad una gravidanza trigemellare a rischio. Nel 1977 decide di farsi chiamare Falco: nome proveniente da un campione di salto con gli sci della DDR Falko Weißpflog, cambiando solo la consonante in “c” per rendere il nome più internazionale.
Dopo una vita molto intensa muore 1988 in un incidente stradale nella repubblica dominicana.

Qui riportiamo alcune sue canzoni famose:

  Der Kommissar

  Falco - Wiener Blut
Per ulteriori informazioni su Falc
o >>>

....................................................................................................................

Christina Stürmer
È una cantante tedesca di genere pop/rock. Dopo varie esperienze musicali, partecipa nel 2003 a “Starmania” uno show televisivo Austriaco per aspiranti cantanti, classificandosi al secondo posto.

Nello stesso anno pubblica il suo primo album, con il quale ebbe molto successo.
L’anno successivo la sua canzone “Vorbei” entra nella classifica tedesca Top 100. Ha venduto oltre 1,5 millioni di copie.
Una sua statua di cera è tutt’oggi presente al Madame Tussauds a Vienna.

Qui riportiamo alcune sue canzoni famose:

  Was wirklich bleibt

  Ich Lebe
Per ulteriori informazioni su Christina Stürmer
>>>
....................................................................................................................

Andreas Gabalier
È un cantante austriaco di genere “musica popolare”.
Nel 2012 ha vinto il premio “ECHO” nella stessa categoria.
Nel 2013 invece è stato proclamato come miglior cantante di genere Schlager.
Gabalier ha studiato a Graz giurisprudenza, mentre la sua carriera da musicista è iniziata nel 2009 con un’apparizione al “Musikantenstadl”.
Il suo cognome è francese e deriva da un soldato di Napoleone che marciò verso Austria e vi rimase.
Per la sua popolarità in Austria viene qualche volta sopranominato “L’Elvis delle Alpi”.

Qui riportiamo alcune sue canzoni famose:

  I sing a Liad für di

  Amoi seg' ma uns wieder
Per ulteriori informazioni su Andreas Gabalier >>>

....................................................................................................................

Hubert Von Goisern
È un cantautore e musicista austriaco nato in un piccolo paese di nome Goisern. Il nome d’arte “von Goisern” allude quindi alla sua città natale.
Mescola il genere rock con elementi di musica popolare tradizionale che lo rende uno dei maggiori esponenti nella nuova musica popolare più precisamente dell’Alpenrock.
Dopo una pausa tra il 1996 e il 1998 è ritornato alla scena musicale e nel 2105 è stato presentato il suo film “brenna tuat’s scho lang” .

Qui riportiamo alcune sue canzoni famose:

  Brenna tuats guat

  Heast as nit
Per ulteriori informazioni su Huber von Hubert von Goisern >>>

....................................................................................................................

Udo Jürgens
È un cantante di genere Schlager, molto famoso in tutti i paesi di lingua tedesca. Di origine austriaco, Udo rappresentò tre volte il suo paese all´ Eurovision Song Contest nel 1964, 1965 e 1966 vincendolo l´ultimo anno con “Merci´ Cherie”. Partecipò anche in Italia al Festival di Sanremo.

Questo personaggio prese parte anche in alcuni film come “Questo pazzo, pazzo mondo della canzone” in cui canta “Peccato che sia finita

Qui riportiamo alcune sue canzoni famose:

  Sag ihr, ich lass sie grüßen

  Merci Cherie
Per ulteriori informazioni su Udo Jürgens
>>>

....................................................................................................................
 

Qua sotto puoi trovare altri brani di artisti austriaci:

  Georg Danzer – Tschick

 

  Peter Alexander – Die kleine Kneipe

 

  Andrè Heller – Für immer jung

 

  Stefanie Werger – Sehn sucht nach Florenz

 

  Hans Platz Gumer – Moloch

....................................................................................................................