Le classi 4I e 4C del Liceo Ginnasio Luigi Galvani di Bologna hanno partecipato da novembre 2020 fino a febbraio 2021 ad un progetto PCTO "Deutschradio".

Abbiamo in programma due trasmissioni relative al tema “Indie” prodotte dagli studenti che approfondiscono l'argomento presentando più di 25 brani con le info relative

INDIE 1: Domenica 7 marzo 2021
INDIE 2: Domenica 28 marzo 2021


Durante il progetto hanno anche riorganizzato ed allargato questa sezione del nostro sito.


Definire l’indie è allo stesso semplice e complicato. Il significato della parola è quello più scontato: per indie si intende la musica indipendente, ovvero tutto quel mondo underground autoprodotto o prodotto da etichette di relativa importanza, non legate alle major

Ovviamente, una definizione così generica racchiude al suo interno artisti di varia natura e provenienti da generi musicali anche opposti tra loro. Ma esistono altre caratteristiche che possano catalogare come indie un cantante o un gruppo. Perché é l’indie di cui noi tutti parliamo non guarda tanto alla provenienza di una produzione, quanto a un determinato stile sia compositivo che di scrittura.

The Charming Man degli Smiths è una delle prime band di fama mondiale a essere stata etichettata come indie. L’indie per come lo intendiamo noi nasce nei primi anni Ottanta, con i cosiddetti movimenti indie rock e indie pop. Le radici del genere affondano nel post-punk e nella nascita di numerose etichette indipendenti attorno a riviste e piccoli negozi di dischi. Il successo arrivò grazie al settimanale britannico New Musical Express, che nel 1980 allegò a un suo numero una raccolta di canzoni di gruppi post-punk, di fatto decretandone la diffusione nazionale.

Da lì, con una storia trentennale, di band che hanno sfruttato questa etichetta per rendersi riconoscibili al pubblico ce ne sono state tantissime e in ogni mercato musicale importante, dagli Stati Uniti al Regno Unito, passando per la Svezia. Generalmente gli artisti di tale genere hanno temi diversi rispetto al circuito commerciale, più legati a vicende personali e a relazioni sociali, ma anche politica e filosofia di vita.

L’indie ha numerosi sottogeneri, tra cui l’indie folk , un genere musicale sviluppato a metà degli anni novanta da alcuni esponenti della musica indie rock particolarmente influenzati dal folk degli anni cinquanta, sessanta, settanta e dalla musica country.

L'indie pop è un invece genere musicale di alternative rock e pop rock nato nel Regno Unito verso la metà degli anni ottanta.

Infine, sempre nel Regno Unito e anche negli Stati Uniti ritroviamo l’indie rock, un genere musicale di alternative rock nato alla fine degli anni ottanta e diffusosi, soprattutto a partire dagli anni 2000, anche in diversi altri Paesi.